Home




Ci sono dei momenti della vita in cui ci si trova di fronte a una situazione di crisi. A volte non si riesce più ad essere quello che si era sempre stati, e il nostro rapporto con la vita ne risente.
Capita che una persona possa sentirsi in difficoltà rispetto a se stessa o relativamente a qualche ambito specifico del proprio vivere: relazioni con gli altri, relazione di coppia, conflitti familiari e problematiche nel rapporto genitori-figli, problematiche sessuali, eventi difficili come malattie e lutti.

In questi momenti ci può istintivamente proteggere rivolgendoci alle persone a noi emotivamente vicine per ricercare un aiuto e un sostegno. Tuttavia, in alcuni casi ciò può non essere sufficiente: la situazione di sofferenza perdura e ci sembra impossibile uscirne da soli.

E’ questo il caso in cui può essere consigliabile una psicoterapia.

Con il termine “psicoterapia” si intende una modalità di trattamento, basata sulla parola: il terapeuta e il paziente lavorano insieme per modificare uno stato di malessere psicologico o una difficoltà legata a comportamenti disfunzionali, che generalmente arrecano alla persona un significativo disagio interiore e relazionale.

Il lavoro dello psicologo è quello di aiutare la persona a "dare parola" a sensazioni, sentimenti, stati d'animo. Il terapeuta offre un aiuto e una guida e, attraverso l'utilizzo di pratiche specifiche, partecipa al raggiungimento di un obiettivo di benessere o di realizzazione personale.



E' DISPONIBILE IL SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA ON-LINE!
Per informazioni, cliccare sopra l'icona sottostante:

 
 
 
"Il male nasce sempre dove l'amore non basta"
(H. Hesse)
 
Contatore sito

 

Pagine secondarie (1): Lo studio